LE NOSTRE OFFERTE ST

IMPIANTO SOLARE TERMICO

 

In cosa consiste:  un impianto solare termico permette di sfruttare il calore della radiazione solare al fine di riscaldare l’acqua per un uso domestico, sia esso ristretto al semplice utilizzo sanitario o più in grande per il riscaldamento dell’intera abitazione.   Esistono due tipologie di impianti:

·         Circolazione Naturale: il fluido è l'acqua stessa che riscaldandosi sale per convezione, e pressione, in un serbatoio di accumulo (boiler), che deve essere posto più in alto del pannello,  dal quale viene distribuito alle utenze domestiche; il circuito è chiuso, in quanto l'acqua che viene consumata viene sostituita dall'afflusso esterno. Questo impianto ha per pregio la semplicità ma è caratterizzato da una elevata dispersione termica, a scapito dell’ efficienza.

·         Circolazione forzata: un circuito composto dal pannello, la raccorderia di collegamento con la  serpentina posta nella parte bassa del boiler di accumulo di acqua calda (che avrà un’eventuale ulteriore serpentina nella parte alta collegata alla caldaia a gas o pellet/legna per l’integrazione), la pompa di circolazione e i vasi di espansione. La pompa permette la circolazione del fluido, in questo caso glicole propilenico, simile al glicole etilenico (il liquido usato per i radiatori delle automobili), dal pannello alla serpentina posta all'interno del boiler. Il circuito è notevolmente più complesso, dovendo prevedere un vaso di espansione, un controllo di temperatura ed altri componenti, ed ha un consumo elettrico dovuto alla pompa e alla centralina di controllo (decisamente trascurabile). Ma ha una efficienza termica ben più elevata, visto che il boiler è posto all'interno della casa e quindi meno soggetto a dispersione termica durante la notte o alle condizioni climatiche avverse (come Solare Italiano certifichiamo la qualità sia dei collettori solari, made in Italy or Germany, sia la coibentazione e la resistenza dei tubi di raccordo e del boiler).

A questo punto conviene fare un’altra fondamentale divisione: tra quelli che sono i collettori solari piani e tubolari. I primi (da listino con un prezzo inferiore rispetto ai secondi) consistono in un pannello di circa 2 m2 con all’interno dei tubi serpeggianti in rame per il passaggio del fluido, il tutto ricoperto da una superficie vetrosa; il collettore piano lavora portando il fluido a temperature tra i 50 e i 90 °C. Invece i pannelli tubolari sottovuoto, di ultima generazione, sono formati da una serie di tubi che terminano dentro ad un cilindro. All’interno dei tubi si trova un’asta in materiale metallico (solitamente rame o rame/nichel), non a contatto con la superficie vetrosa (essendo sottovuoto),  la quale si scalda non più per conduzione  ma per irraggiamento (aumentando il rendimento), e trasferisce tale calore all’interno del serbatoio soprastante. Quest’ultimo è attraversato dal liquido che ne esce ad alta temperatura (il funzionamento di questo pannello è infatti tra i 70 e i 120°C). la migliore efficienza dei collettori a tubo sottovuoto è data anche da una superficie a specchio posta all’interno del vetro, che concentra maggiormente il calore sulla barra metallica. Non dimenticando che ovviamente il pannello piano avrà i raggi solari perpendicolari alla superficie di scambio solo per limitate ore diurne, mentre il pannello tubolare permette di estendere questo vantaggio a quasi tutta la giornata. Un punto a sfavore di questi “super collettori” può essere la maggiore fragilità rispetto agli altri, tenendo conto però che nel caso di rottura per taluni è sufficiente sostituire il tubo danneggiato, nell’altro caso dev’essere cambiato tutto il pannello.

 

Perché farlo:

1-      il risparmio economico: durante il periodo estivo l’impianto solare riesce a fornire acqua calda sanitaria quasi autonomamente, senza l’ausilio della caldaia. Questo è possibile durante il giorno per un uso istantaneo grazie alle elevate temperature alle quali il sole porta i collettori, di notte è possibile invece prelevare l’acqua calda immagazzinata negli appositi serbatoi di accumulo. Nel periodo invernale l’impianto porterà comunque l’acqua a 30/40° (in una giornata soleggiata) in modo che la caldaia dovrà solo alzare la temperatura quel tanto che basta per l’uso domestico, riducendone notevolmente il lavoro e di conseguenza la spesa. Potrete quindi recuperare nel giro di qualche anno il vostro investimento iniziale per poi poter passare ad un guadagno effettivo. Oltre a tutto questo vengono offerte le detrazioni fiscali applicate agli impianti: il 65 % di tutta la spesa (compresa iva, manodopera, raccorderia ecc) vi verrà restituito in 10 anni, facendo la documentazione dell’Enea (che a richiesta Solare Italiano si accolla).

2-      Eco sostenibilità: il riscaldamento del’acqua tramite il calore solare permette, oltre al risparmio, di avere un’emissione di CO2 pari a zero e  l’uso di una sorgente termica rinnovabile. Questa tecnologia può essere definita “zero emissioni” dalla nascita alla morte dell’impianto proprio perché lo smaltimento (sempre a carico di Solare italiano) permette il riciclo di circa il 98% del materiale.

 

Le nostre offerte di installazione: l’offerta di Solare Italiano comprende, oltre alla normale installazione (ad opera di tecnici specializzati interni all’azienda), anche un accompagnamento nel dimensionare l’impianto (grazie ad una decennale esperienza nel campo del solare termico) per avere acqua calda sanitaria o anche da collegare al riscaldamento casalingo  (preferibilmente con riscaldamento a pavimento). Insieme ovviamente allo svolgimento delle pratiche burocratiche (eseguito in toto dai nostri tecnici).

Riassumendo le nostre proposte spaziano da:

  • Impianti a circolazione naturale per acqua calda sanitaria.
  • Impianti a circolazione forzata per sanitario e/o riscaldamento domestico.
  • Possibilità di scelta tra pannelli piani o sottovuoto in entrambi i casi.
  • boiler di accumulo di molteplici capienze e raccorderia adeguata (tutto con la massima coibentazione per la minima dispersione termica).

 

ACCEDI come privato o installatore
Sconti fino al 50+10% !

Non ci sono prodotti in questa categoria.