LE NOSTRE OFFERTE FV

IMPIANTI FOTOVOLTAICI         

In cosa consiste: gli elementi costituenti sono i moduli fotovoltaici, gli inverter, i collegamenti elettrici, il quadro elettrico, l’allacciamento alla rete (per lo scambio sul posto) oppure da un pacco di batterie (per diventare “isola elettrica”). Tutto questo va a formare quello che tradizionalmente viene chiamato “impianto fotovoltaico” per la produzione di energia elettrica tramite l’irradiazione solare. Infatti questa tecnologia si avvale della radiazione (o luce) solare per convertirla grazie a reazioni chimiche in corrente elettrica. La conversione avviene nelle celle fotovoltaiche (circa 60 per modulo) costituenti il modulo stesso (con dimensioni tipiche di 2,0/2,5 m2 e 250W circa).  

 Le celle sono realizzate nella maggior parte dei casi in silicio e il rendimento dei moduli dipende sostanzialmente dai materiali usati (per questo cerchiamo di essere particolarmente attenti ai nostri fornitori e alla qualità che ci possono garantire, non sempre al prezzo più basso, ma alla migliore interazione qualità/prezzo), dall’irraggiamento e dall’angolazione dell’irradiazione solare (qui ci viene in aiuto la nostra esperienza pluriennale nella zona del triveneto) e infine dalla temperatura di esercizio (non è assolutamente vero che durante il periodo estivo ci sia per forza una maggiore produzione, nel caso in cui le temperature siano troppo elevate). I moduli più comuni sono cristallini e a film sottile, ma la cosa che più conta per Solare Italiano sono le certificazioni, in base alla normativa europea IEC 61215 che ne determina le caratteristiche sia elettriche sia meccaniche.

Perché farlo?

  1. il risparmio economico:  grazie a quello che è il risparmio sulla bolletta (mediamente un 40 % degli autoconsumi sono sopperiti dall’impianto), l’abbattimento dei costi (grazie alla scambio sul posto tutta l’energia prodotta ma non utilizzata viene immessa nella rete e retribuita dall’Enel o dal distributore locale) e l’affrancamento dal continuo aumento del prezzo dell’energia elettrica ( siamo circa su un 5/6% annuo), potrete recuperare nel giro di qualche anno il vostro investimento iniziale per poi poter passare ad un guadagno effettivo. Ricordiamo inoltre le non indifferenti detrazioni fiscali applicate agli impianti: il 50 % di tutta la spesa (compresa iva, manodopera, raccorderia ecc) vi verrà restituito in 10 anni. Da ultimo quello che è l’accumulo (i pacchi di batterie) potrà garantirvi una consistente indipendenza energetica, fino a un 80% autonomia rispetto alla rete.
  2. Eco sostenibilità: l’energia prodotta in questa modalità è essenzialmente gratuita e “pulita”. Con questo si intende un’emissione di CO2 pari a zero e  l’uso di una sorgente energetica rinnovabile (la luce solare). Questa tecnologia può essere definita “zero emissioni” dalla nascita alla morte dell’impianto proprio perché lo smaltimento (sempre a carico di Solare italiano) permette il riciclo di circa il 98% del materiale. Puntualizzando la totale eco sostenibilità solo per un impianto con accumulo, mentre per il tradizionale allacciato alla rete la dipendenza dalla rete di distribuzione locale è di circa un 60/40, come già detto in precedenza.

 

Le nostre offerte di installazione: l’offerta di Solare Italiano comprende, oltre alla normale installazione (ad opera di tecnici specializzati interni all’azienda), anche un accompagnamento per poter trovare la migliore soluzione (grazie ad una decennale esperienza nel campo del fotovoltaico), l’efficentamento energetico (fornito da un nostro esperto) e lo svolgimento delle pratiche burocratiche (eseguito completamente dai nostri tecnici).

Riassumendo le nostre proposte spaziano da:

  • Impianti tradizionali con connessione alla rete.
  • Impianti ad isola con accumulatori (anche eventuale accumulo su impianti già esistenti).
  • Impianti off-grid.
  • Scambio sul posto con accumulo.

 

ACCEDI come privato o installatore
Sconti fino al 50+10% !

Non ci sono prodotti in questa categoria.